\n

Regolamento delle vendite allo scoperto, o short selling

Portiamo a conoscenza dei gentili Clienti la Delibera CONSOB n.12083249 del 19/10/2012 in materia di segnalazioni delle posizioni nette corte e divieto di vendita allo scoperto in assenza della disponibilità dei titoli.

La succitata delibera abroga e sostituisce quele precedenti datate 10/7/11 e 11/11/11.

Per maggiori informazioni si possono consultare il Regolamento UE in materia e le informazioni fornite sul sito della Consob.

L'elenco dei titoli ammessi allo short e le relative quantità negoziabili sono consultabili sulla Tabella numero azioni ordinarie pubblicata sul nostro sito "directaworld".

Divieto di Naked short

Tra le norme contenute nei sopra citati regolamenti, quella che più direttamente incide sull'operatività dei trader è il divieto di "naked short", ovvero vendita "nuda" in assenza di titoli disponibili per il prestito.

Ne consegue che, già a partire dal 1 Dicembre 2011, possono continuare a vendere allo scoperto unicamente i clienti che abbiano sottoscritto la Sezione Terza del Contratto; coloro che avevano sottoscritto solo l'Addendum per l'intraday non possono più operare allo scoperto.